Da rinnegata a potenziale alleata. Del Re oltre il 6%. "Ora vedremo"

da rinnegata a potenziale alleata. del re oltre il 6%.

Da rinnegata a potenziale alleata. Del Re oltre il 6%. "Ora vedremo"

"Felice del risultato perché in così poco tempo, cinque mesi appena, la voce di Firenze Democratica è riuscita ad affermarsi". Cecilia Del Re, l’assessora defenestrata dalla giunta Nardella per aver chiesto di riaprire il dibattito sul passaggio della tramvia in piazza Duomo, con la sua civica ’Firenze Democratica’ sorpassa il 6% (6,20%), andando oltre le previsioni della vigilia. "Siamo solo all’inizio del percorso che porterà la voce di Firenze Democratica in consiglio comunale" ribadisce (lo aveva già dichiarato in Santissima Annunziata, il salotto cittadino scelto per la chiusura della campagna elettorale) nel lungo pomeriggio dello scrutinio, dal suo ’fortino’ di piazza Tasso, in un clima tutto sommato sereno.

Fin dall’apertura delle urne, alle 14 di ieri, al Comitato elettorale di via Gordigiani 72 si respirava cauto ottimismo anche se nessuno voleva commentare lo spoglio e il testa a testa con Stefania Saccardi di Iv. Ma per ogni sezione che arrivava il popolo di Cecilia guardava con fiducia i numeri e sperava. D’altronde "tanti fiorentini ci hanno ascoltato" sottolinea Del Re che, dopo una campagna porta a porta, oltre ai voti dei suoi fedelissimi e degli scontenti del Pd ha racimolato consensi anche grazie all’endorsement del professore universitario Tomaso Montanari con cui, inizialmente, sembrava ci fossero le condizioni per un vero patto. Ma, alla fine, la corsa in solitaria basata sui temi e sulle necessità della città l’ha premiata. E ora, al ballottaggio, forte del risultato, potrebbe essere l’ago della bilancia insieme a Saccardi. Per pensare al secondo turno, però, c’è ancora tempo. "Vediamo che succederà, ci confronteremo con gli iscritti" dice a caldo Cecilia che, per come l’abbiamo conosciuta in questi ultimi mesi, non sembra proprio una politica che scende a compromessi. Quando a marzo 2023 è stata allontanata dalla giunta, dichiarò subito e senza remore che il tracciato tranviario "è stato un pretesto per compiere una manovra, un rimpasto di giunta", un tentativo di mettere il silenziatore a una delle candidate in pectore alla poltrona di sindaco, capace di costruire rapporti trasversali sia nel Partito democratico che esternamente, fra le varie anime della città.

Ma Cecilia non si è silenziata. E’ uscita dalla giunta ma non dalla scena politica fiorentina dando vita a Firenze Democratica, una creatura tutta sua ma aperta al dialogo. Ha chiesto a gran voce le primarie del centrosinistra, quelle primarie che il Pd non ha voluto fare e così ha fatto tutto da sola affrontando una campagna elettorale, senza traino europeo, polarizzata su Meloni e Schlein e, a cascata a Firenze, su Sara e Eike. "E ora eccoci qui, al ballottaggio che poteva essere evitato con le primarie, con la scelta di una candidatura forte e condivisa. Ne sono le riprova Scandicci e Bagno a Ripoli dove sono state fatte le primarie e ora il Pd ha vinto al primo turno" ricorda ancora Del Re. "Anche a Prato la vittoria di Bugetti è frutto di una cadidatura condivisa arrivata al termine di un lungo confronto - continua -. A Firenze, invece, c’è stata una decisione anticipata di sei-sette mesi che addirittura ha anticipato le coalizioni e pure un programma e progetto della città". E mentre lo spoglio delle schede si sta ultimando, la democratica Cecilia si toglie altri sassolini dalle scarpe. "Sappiamo che il Pd non ha voluto parlare di un progetto di città, non ha voluto mettere in discussione alcune scelte per interpretare i bisogni e le necessità crescenti che Firenze doveva e stava affrontando".

OTHER NEWS

1 hour ago

Pazzesco: ecco gli stipendi a Dubai

1 hour ago

Radio Bruno Estate torna a Reggio Emilia: i cantanti in concerto in piazza della Vittoria

1 hour ago

Il Volo in Toscana: doppio concerto e Pegaso d'Oro

1 hour ago

L’altra faccia dei BTp Valore: ci costeranno oltre 200 euro a testa

1 hour ago

Zelensky ordina nuove 'purghe': "Via chi non sceglie l'Ucraina"

1 hour ago

Inter, Sebastiano Esposito va all'Empoli: accordo raggiunto, i dettagli

1 hour ago

Juve, Douglas Luiz in settimana. Koopmeiners e Thuram gli obietti in entrata

1 hour ago

Volkswagen California: libertà e avventura per esplorare l'Europa

1 hour ago

Video. Golden Retriever decide di infastidire la sorella: la sua reazione fa il giro del mondo

1 hour ago

Colle Val d’Elsa, Piero Pii eletto sindaco con il 52,5%

1 hour ago

Montecatini, il ballottaggio: risultati in diretta, il confronto Baroncini Del Rosso

1 hour ago

Ricci nuova sindaco di Rapallo con 52,61% dei voti

1 hour ago

Revolut porta il programma fedeltà RevPoints in Italia: cos'è e come funziona

1 hour ago

Salute, dermatologo Paro Vidolin: "Per vitiligine dopo 40 anni abbiamo un farmaco"

1 hour ago

La riforma pensioni è un ritorno flessibile allo schema Dini?

1 hour ago

Kiev dopo gli attacchi: la Crimea è zona di guerra, non di turismo. Mosca convoca l'ambasciatore Usa

2 hrs ago

Strade come fiumi a San Piero in Bagno: il maltempo colpisce l’Appennino romagnolo

2 hrs ago

Migliori monitor PC 27 pollici (giugno 2024)

2 hrs ago

Toprak Razgatlioglu, la situazione: le parole di Kenan Sofoglu, la smentita di BMW e le tre strade che portano alla MotoGP (una in Italia)

2 hrs ago

Wolff porta cattive notizie: "Non credo che questo accada al momento".

2 hrs ago

Logitech Keys-To-Go 2, la nuova tastiera portatile per tablet | Prezzi

2 hrs ago

Bora sostenuta, raffiche fino a quasi 100 km/h a Trieste

2 hrs ago

iPhone 16 Pro, nuovi disegni CAD confermano il design e tasto "cattura"

2 hrs ago

Tim fissa per il primo luglio la cessione della rete a Kkr. Ecco cosa accadrà dopo

2 hrs ago

Sara Funaro nuova sindaca di Firenze: “Dedicato a mio nonno, anche io ho sposato la città”

2 hrs ago

«Inside Out 2» diventa adolescente con Ansia e Noia. Ed è un vortice di emozioni

2 hrs ago

L’Inter vuole trattenere Calhanoglu ma valuta anche 3 alternative

2 hrs ago

Juventus, clamoroso: quasi fatta per Thuram

2 hrs ago

Ballottaggi comunali: il centrosinistra fa l’en plein a Firenze, Bari, Perugia e Potenza

2 hrs ago

Giorgia Soleri “lerciona”: lite social con una giornalista

2 hrs ago

Campi Flegrei, Musumeci: «Gravissime responsabilità di Regione e Comuni, entro 15 giorni commissario»

2 hrs ago

L’Italia del decollo: la nascita della società automobilistica FIAT

2 hrs ago

La storia di Pippa Bacca in un film

2 hrs ago

L'asse Putin-Kim infastidisce la Cina

2 hrs ago

Alessio Mantellassi (Pd) è il nuovo sindaco di Empoli. Sconfitto Masi al ballottaggio

2 hrs ago

La Tv argentina fa un regalo a Insigne! "Sembri Maradona", guardate la reazione | VIDEO

2 hrs ago

Prova in anteprima BYD Tang: l’abbiamo guidata e vi diciamo come va

2 hrs ago

Jacopo a 11 anni lavora nella vigna del papà per comprarsi le scarpe, poi cambia idea e dona 1.200 euro all'ospedale Gaslini di Genova

2 hrs ago

Chi sono i nuovi consiglieri comunali a Bari con Leccese sindaco: tutti i nomi

2 hrs ago

M5s attacca Sangiuliano: la gaffe su Colombo e Galilei