Superbonus: le novità retroattive sulla compensazione dei crediti preoccupano le banche

16 maggio 2024

superbonus: le novità retroattive sulla compensazione dei crediti preoccupano le banche

Superbonus: le novità retroattive sulla compensazione dei crediti preoccupano le banche

Le novità con effetti retroattivi sulla compensazione dei crediti legati al Superbonus sono insostenibili per le banche: questa la posizione espressa dall’Associazione Bancaria Italiana al termine del comitato esecutivo che si è riunito ieri, 15 maggio

Oggi, 16 maggio, l’Aula del Senato ha approvato, con voto di fiducia, la legge di conversione del decreto Superbonus, rivisto con l’emendamento presentato dal Governo, per stringere ulteriormente le regole di utilizzo dei crediti già maturati e da maturare. Il testo, ora, passa alla Camera che dovrà approvarlo entro il 28 maggio.

Ma le novità in arrivo, con i loro effetti retroattivi, rischiano di rendere impossibile la compensazione delle somme già acquisite da parte delle banche.

A segnalarlo è l’Associazione Bancaria Italiana con un documento approvato in maniera unanime nella giornata del 15 maggio.

Nel DL Superbonus novità retroattive sulla compensazione, ABI: insostenibili per le banche

L’evoluzione delle misure contenute nel DL Superbonus mette in allarme, quindi, anche le banche. E non è tanto lo stop sul futuro a destare preoccupazione quanto la difficoltà di gestire gli effetti delle novità sui crediti già maturati e acquistati.

Se da un lato, in caso di sconto in fattura e di acquisto di crediti fiscali, è confermata la possibilità di spalmare il credito fiscale in quattro anni, dall’altro le novità introdotte nel testo hanno degli effetti retroattivi rilevanti.

Nel dettaglio l’ABI pone l’accento sulla riduzione delle voci compensabili per le banche e per gli intermediari finanziari e in particolare sull’esclusione dei contributi previdenziali, assistenziali e dei premi per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali.

A spiegare le conseguenze della stretta con effetti anche retroattivi è il documento approvato nella giornata di ieri:

“In questo modo per le banche sarebbe impossibile compensare i crediti d’imposta acquistati, incidendo negativamente sulla loro capacità di acquistare ulteriori crediti. Dovrebbero essere rivisti i piani di acquisto con riflessi negativi per le imprese che non riuscissero a cedere tali crediti”.

Se cambiano le regole in campo, vengono meno le stime fatte dagli istituti in linea con le indicazioni fornite dalla Banca d’Italia che negli anni scorsi ha sottolineato la necessità di acquistare crediti d’imposta in funzione della “capienza attuale e prospettica della posizione debitoria della banca nei confronti dell’erario” per evitare uno sbilanciamento tra importi acquisiti e debiti utilizzabili per la compensazione.

Per le banche, però, diventa impossibile rispettare le raccomandazioni, se il raggio della compensazioni si restringe: cambiano i numeri, cambiano gli equilibri.

“Auspichiamo, quindi, che il Parlamento e il Governo prendano nella dovuta considerazione anche tali importanti elementi”, conclude ABI.

OTHER NEWS

1 hour ago

Haas cambia i piani dopo la squalifica a Monaco

1 hour ago

Leclerc trionfa per la prima volta nel Gran Premio di casa sua a Monaco, Sainz terzo. Solo sesto Verstappen

1 hour ago

Leclerc un fulmine a Montecarlo. Con una Ferrari perfetta mette tutti in riga

1 hour ago

Gp Monaco, foratura per Sainz e distrutta Red Bull di Perez: bandiera rossa

1 hour ago

Leclerc incontra Fedez sullo yacht a Montecarlo, il rapper gli fa una promessa: «Carletto, se vinci...»

1 hour ago

Alcaraz non sbaglia al debutto: batte in scioltezza J.J. Wolf e va al secondo turno

1 hour ago

F1, dita incrociate nel box Ferrari: il capolavoro di Leclerc mette KO McLaren e SuperMax

1 hour ago

Stati Uniti: Donald Trump contestato alla convention del Partito Libertario

1 hour ago

Samsung Galaxy Z Fold6: piega del display meno evidente

1 hour ago

Ciclista soccorso in strada: "Sono caduto e svenuto. Ora cerco il mio angelo"

1 hour ago

Il vestito chemisier di Rania di Giordania per la moda Primavera 2024

2 hrs ago

Scarcerato il marito dell'influencer Siu: gip non ha convalidato l'arresto

2 hrs ago

Meloni,alle europee parla il popolo non salotti radical chic

2 hrs ago

Benigni: «Le uniche cose sensate le ha dette Gesù nel Vangelo»

2 hrs ago

Tecnologia tedesca in salsa inglese

2 hrs ago

I vincitori di Cannes 2024: Palma d’oro ex aequo a 4 attrici, la trans Karla Gascon in lacrime

2 hrs ago

Re Carlo e William, la decisione difficile su Harry e Meghan: «Vogliono togliergli i titoli reali, ma hanno paura della loro reazione»

2 hrs ago

Sportitalia: Di Lorenzo alla Juve! Vuole andare via da Napoli, decisione irrevocabile

2 hrs ago

MotoGP 2024. GP di Catalogna. Aleix Espargaro: "Gli altri hanno rischiato troppo: Barcellona è una gara d'intelligenza"

2 hrs ago

Lorenzo Sonego, super esordio al Roland Garros: Humbert battuto e secondo turno

2 hrs ago

Gp Monaco, Mercedes: il terzo posto era alla portata

2 hrs ago

Perché Di Gregorio non gioca Juventus-Monza: infortunio o scelta tecnica?

2 hrs ago

Pedemontana, la battaglia del pedaggio. Da Lazzate a Cesano Maderno: i sindaci in campo

2 hrs ago

Prodi contro Vannacci: Salvini risponde alle critiche dell’ex premier

2 hrs ago

Meloni, se il referendum non passa chissene, non lascio++

2 hrs ago

Stan Wawrinka: "La mia carriera non può essere paragonata a quella di Andy Murray"

2 hrs ago

Quando gioca Sinner al Roland Garros: orari tv e precedenti con Eubanks

2 hrs ago

Fisco, Leo: «Ma quale redditometro, la nostra priorità è la scoperta dei grandi evasori»

2 hrs ago

Cartabia e De Pretis bocciano il premierato: svilisce Camere e Capo dello Stato

2 hrs ago

"Se gli Usa attaccano sarà guerra mondiale". La nuova minaccia di Medvedev

2 hrs ago

Bandiera rossa al primo giro, Red Bull distrutta, Ferrari di Sainz fora: cos'è successo al Gp di Monaco

2 hrs ago

Carta Treno, 3 milioni in un mese. Incassi da capogiro dopo i rincari

2 hrs ago

Ipotesi stadio San Nicola per la Team Altamura (serie C): lo stadio sulla Murgia andrà adeguato per il nuovo campionato

2 hrs ago

Meloni sulle parole di Stoltenberg invoca maggiore prudenza. «La Nato continui a sostenere l’Ucraina per la pace»

2 hrs ago

La storia dell’Isola di Santo Spirito a Venezia, in vendita all'asta per 9 milioni

2 hrs ago

Guarda questo incredibile lago da cui escono fiamme azzurre: il video

2 hrs ago

Nella “Dogs area“ dieci nuovi cesti attrezzati per cani

2 hrs ago

Fabrizio Capucci e l’amore con Catherine Spaak: “Ero possessivo da fare pazzie”

3 hrs ago

Bonucci dice stop al calcio giocato: l'ex Juve si ritira a 37 anni

3 hrs ago

Stefano De Martino sigla il contratto con la Rai per un mega compenso!

Kênh khám phá trải nghiệm của giới trẻ, thế giới du lịch