In prima visione tv stasera c’è Nata per te: storia d’amore vero nel cuore di Napoli

in prima visione tv stasera c’è nata per te: storia d’amore vero nel cuore di napoli

In prima visione tv stasera c’è Nata per te: storia d’amore vero nel cuore di Napoli

Un amore vero. Una storia vera. In anteprima tv, in prima visione oggi lunedì 12 febbraio, c’è Nata per te di Fabio Mollo. Protagonista Luca, ovvero Luca Trapanese. Il protagonista reale, con la piccola Alba, di una vicenda davvero “rivoluzionaria”. Quella di Alba Stellamia diventata Trapanese, figlia riconosciuta tale dalla Legge del primo gay single padre adottivo in Italia. Il traile di Nata per te, il film sulla storia vera di Luca Trapanese Dove vedere il film Nata per te oggi, 12 febbraio, in tv e streaming Nata per te è visibile stasera 12 febbraio alle 21,15 su Sky Cinema Uno. Il film Sky Original è poi disponibile alle 21.45 anche su Sky Cinema Drama. È in streaming solo su NOW e disponibile on demand. Su Sky il film sarà disponibile on demand anche in 4K. Nata per te: trama e cast del film stasera in prima visione tv Napoli. Luca (Pierluigi Gigante) è omosessuale e cattolico. Lavora come assistente sociale in alcuni centri per disabili della sua città. Ha una relazione, e il sogno di adottare un figlio: costruire la sua famiglia. Il tribunale di Napoli sta cercando una casa per Alba. Neonata, con la sindrome di Down, è stata abbandonata in ospedale dalla madre. Luca ha tutto per essere il padre “ideale” della piccola. L’esperienza, ma prima ancora il cuore. Tra loro è amore a prima vista. Ma la Legge, come si esprime il giudice Livia Sanfelici (Barbora Bobulova), cerca una famiglia. E la vuole “tradizionale”, per Alba. Anche se nessuna coppia “tradizionale” è disposta a tenere con sé Alba. Solo Luca, pronto a tutto per lei. Neanche Lorenzo (Alessandro Piavani), il suo compagno, ha la forza di stargli accanto. E i due si lasciano. L’avvocatessa Teresa Ranieri (Teresa Saponangelo) però sì. Lei è forte, combattiva, testarda come Luca. E sa come “usare” la Legge. Affidamento a lunga durata, invece di adozione. Alla fine, è affidamento temporaneo per un mese. La storia di Luca e Alba, grazie alla stampa, diventa un caso politico a Napoli e in Italia. Teresa è al loro fianco. Luca porta Alba a Ischia. In una casa di famiglia che diventa la loro. Loro diventano una famiglia. La Legge è pronta ad accettarli? Nata per te, film e storia vera: trama e libro ispiratore La vicenda è stata raccontata nel libro omonimo (Einaudi, 2018), scritto da Luca Trapanese e Luca Mercadante. Una storia di cui sceneggiatori produttori, regia si sono letteralmente innamorati. «Il nostro amore per loro è diventato una vera e propria urgenza narrativa di portare sullo schermo la loro vicenda, un’urgenza che non ci capitava da anni», hanno raccontato gli sceneggiatori. «Conoscere dal vivo Luca e Alba e passare del tempo con loro è stato il passo successivo, vederli nei loro spazi, nella loro routine, immersi nel mondo famigliare caldo e accogliente che hanno creato». Dai volti meno noti alle attrici meravigliose: gli interpreti di Nata per te Il film è stato girato tra Napoli e Ischia. A interpretare Luca è Pierluigi Gigante, già visto nella serie Gomorra e ora alla sua prima prova da protagonista. «Al provino siamo rimasti folgorati non solo dalla sua bravura attoriale, ma anche dalla sua grande umanità. Abbiamo capito subito che avrebbe dato al personaggio la giusta forza», ha raccontato il regista. L’attore è affiancato da tre volti meravigliosi del cinema e della tv. Teresa Saponangelo (premiatissima per il ruolo della madre in È stata la mano di dio di Paolo Sorrentino) è l’avvocata Teresa. Barbora Bobulova è la giudice Gianfelici che deve prendere una decisione importante senza essere coinvolta dalle emozioni. Iaia Forte è Antonia, la mamma di Luca. Altri attori e personaggi: Lorenzo, il fidanzato di Luca, è Alessandro Piavani. Antonia Truppo è Nunzia, infermiera innamorata del suo mestiere. E poi c’è Napoli. Non è solo location, il capoluogo campano. Scenario della storia vera, è protagonista a tutti gli effetti del film. I suoi vicoli del Centro storico, i suoi palazzi storici pubblici e privati. La sua luce e la sua polvere. Respiri l’aria della città, ne odori i profumi (belli e brutti), ne vedi la Storia. E capisci che (forse) una storia così solo lì poteva accadere… Nata per te, la recensione del film: commovente e mai banale Nata per te racconta la battaglia legale per l’affidamento, in modo realistico e documentato. Racconta anche il coming out di un uomo, ritrae una comunità discriminata. Si concentra in modo commovente ma non banale sulla vicenda di una bambina abbandonata che per ostacoli formali non riesce a trovare la famiglia a cui avrebbe diritto. Il film, come dice il regista, è una grande storia d’amore tra un padre e una figlia e della famiglia che hanno creato insieme.

News Related

OTHER NEWS

Superbonus, come cambierà? Il ruolo delle ESCo

27 novembre 2023 Superbonus, come cambierà? Il ruolo delle ESCo Diverse le novità sul superbonus già approvate dal 1° gennaio 2024. Quali saranno gli ulteriori interventi per il futuro? L’agevolazione ... Read more »

Polmonite nei bimbi, picco contagi in Europa: rischio nuova pandemia? «Batterio pericoloso come un virus»

Polmoniti nei bimbi, picco contagi in Europa: rischio nuova pandemia? «Batterio pericoloso come un virus» Quanto deve preoccupare il boom di infezioni respiratorie e di polmoniti in Cina e i ... Read more »

Un Posto al Sole Anticipazioni 28 novembre 2023: Damiano scatena l'ira di Eugenio!

Un Posto al Sole Anticipazioni 28 novembre 2023: Damiano scatena l’ira di Eugenio! Nella puntata di Un Posto al Sole in onda su Rai3 il 28 novembre 2023, alle ore ... Read more »

Microsoft ha cancellato un gioco di calcio per la prima Xbox: il motivo? Electronic Arts

Microsoft ha cancellato un gioco di calcio per la prima Xbox: il motivo? Electronic Arts Garrett Young, ex sviluppatore Microsoft e veterano dell’industria con oltre 25 anni di esperienza ,è ... Read more »

Catene da neve: guida all’acquisto e all’installazione

Neve e ghiaccio possono rendere in inverno molto impegnative le condizioni delle nostre strade, dotarsi di catene da neve può rivelarsi quindi fondamentale per continuare a muoversi in piena sicurezza, ... Read more »

"Lo ha tradito anche Ilary. Ecco con chi". Corona torna alla carica e parla degli amanti della Blasi

“Lo ha tradito anche Ilary. Ecco con chi”. Corona torna alla carica e parla degli amanti della Blasi Il racconto fatto da Ilary Blasi nel suo docufilm “Unica”? Falso, almeno ... Read more »

Promozione Suzuki Swace, perché conviene e perché no

Promozione Suzuki Swace, perché conviene e perché no Con Solutions NoProblem, sconto di 3.000 euro e tre anni di garanzia, manutenzione e assicurazione furto e incendio Se amate le classiche ... Read more »
Top List in the World