Cosa faccio con tutto il cioccolato avanzato delle Uova di Pasqua

cosa faccio con tutto il cioccolato avanzato delle uova di pasqua

Cosa faccio con tutto il cioccolato avanzato delle Uova di Pasqua

Ogni volta che arrivano le feste, ci ripromettiamo di iniziare la dieta subito dopo. E rispetteremmo anche questo buon proposito, se non fosse per tutti gli avanzi di cibo, soprattutto dolci.

Ogni anno mi ritrovo sempre con tantissimo cioccolato avanzato dalle uova di Pasqua, che non vorrei tenere in giro per casa per troppo tempo, proprio per mangiare meno dolciumi.

Per questo ho escogitato qualche metodo che mi permette di consumarlo in fretta e senza sprecarlo, in modo tale da tenerlo solo per pochi giorni in giro e iniziare subito a mangiare meglio.

Ganache al cioccolato

Sì, è vero, avevo appena detto che l’intenzione era mangiare meno dolci. Ma se ne mangiassimo un ultimo per poi iniziare a evitarli? A me sembra un buon compromesso: ecco perché, per consumare il cioccolato delle uova, lo uso come ingrediente per la mia ganache.

Tutto quello che vi serve sono 200g di cioccolato avanzato delle uova di Pasqua (potete scegliere tra cioccolato fondente, al latte o bianco, a seconda dei vostri gusti) e 200ml di panna fresca.

Versate la panna calda sopra il cioccolato spezzettato e lasciate riposare per circa un minuto, per consentire al calore di ammorbidire il cioccolato. Poi iniziate a mescolare delicatamente il composto con una spatola o una frusta fino a quando il cioccolato si sarà completamente sciolto e la ganache risulterà liscia e omogenea.

Lasciate raffreddare la ganache e, una volta raffreddata, potete spalmarla tra gli strati di una torta, usarla come glassa per cupcakes, o semplicemente immergere frutta fresca per un dessert speciale.

Cioccolato caldo gourmet

In alternativa, quando non mi va di preparare i dolci, utilizzo una soluzione ancora più semplice e veloce e preparo una bella cioccolata calda per consumare le uova avanzate.

In un pentolino verso il latte e lo porto a ebollizione a fuoco medio-basso, mescolando per evitare che si attacchi sul fondo. Poi spezzetto il cioccolato in una ciotola, dove verserò il latte una volta giuto a temperatura.

Attendo che il cioccolato si sciolga, lasciando riposare per un minuto, poi inizio a mescolare energicamente il composto fino a quando la cioccolata non è completamente sciolta e avrà una consistenza liscia e cremosa.

Infine, verso la cioccolata calda nelle tazze e aggiungo una generosa spruzzata di panna montata. Io non la preferisco, ma, se è di vostro gradimento, potreste aggiungere una spruzzata di cannella per un tocco extra di gusto.

Tramezzini al cioccolato

Per essere ancora più veloce, preparo dei tramezzini al cioccolato: in pratica lo utilizzo come sostituto della solita crema alle nocciole e ottengo un risultato altrettanto squisito.

Mi basta spezzettarlo in una tazza, scioglierlo nel microonde (il tempo dipende dalla quantità di cioccolato e dalla potenza del vostro forno) e poi, con un coltello, lo spalmo tra due fette di pane morbido.

In questo modo preparo un’ottima merenda e utilizzo il cioccolato delle uova di Pasqua in una maniera insolita e alternativa. A proposito di usi alternativi, ecco cosa faccio con la carta delle uova di Pasqua.

Cioccolato di bellezza

Sapevate che il cioccolato non è solo delizioso, ma può anche essere un ottimo alleato di bellezza? Ecco perché utilizzo il cioccolato fondente avanzato per preparare una maschera per il viso idratante e rinvigorente.

Tutto quello che dovete fare è sciogliere il cioccolato a bagnomaria, aggiungere un cucchiaio di miele e uno di olio di cocco e amalgamare per bene il composto.

Quando vi rendete conto che risulta omogeneo, applicate la maschera sul viso pulito e lasciate agire per 15 minuti. Vedrete che, dopo il risciacquo, la vostra pelle risulterà morbida e luminosa come non mai.

Regalini Handmade

Infine, potreste trasformare il cioccolato avanzato in piccoli regali fatti in casa, ricavandoci delle deliziose praline per sorprendere i vostri cari. Tutto ciò che vi serve è il vostro cioccolato (fondente, al latte o bianco) e un topping a piacere (noci tritate, cocco grattugiato, granella di nocciole…).

Vi spiego come prepararle:

  1. Rompete il cioccolato in piccoli pezzi e scioglietelo a bagnomaria o nel microonde a bassa potenza, mescolando di tanto in tanto finché diventa completamente liquido e liscio.
  2. Preparate un vassoio rivestito di carta da forno. Con l’aiuto di un cucchiaino, versate piccole quantità di cioccolato fuso sul vassoio, creando delle piccole circonferenze di cioccolato.
  3. Prima che il cioccolato si solidifichi, cospargete le praline con le noci tritate, il cocco grattugiato, la granella di nocciole o qualsiasi altra decorazione preferiate.
  4. Mettete il vassoio nel frigorifero e lasciate raffreddare le praline per almeno 30 minuti, o finché il cioccolato non si sarà completamente solidificato.

Una volta che le praline sono completamente raffreddate, potete trasferirle in un barattolo di vetro o in eleganti sacchetti regalo. E, per aggiungere un tocco finale, abbellite le confezioni con nastrini colorati e etichette fatte a mano per un’effetto davvero speciale.

News Related

OTHER NEWS

Superbonus, come cambierà? Il ruolo delle ESCo

27 novembre 2023 Superbonus, come cambierà? Il ruolo delle ESCo Diverse le novità sul superbonus già approvate dal 1° gennaio 2024. Quali saranno gli ulteriori interventi per il futuro? L’agevolazione ... Read more »

Polmonite nei bimbi, picco contagi in Europa: rischio nuova pandemia? «Batterio pericoloso come un virus»

Polmoniti nei bimbi, picco contagi in Europa: rischio nuova pandemia? «Batterio pericoloso come un virus» Quanto deve preoccupare il boom di infezioni respiratorie e di polmoniti in Cina e i ... Read more »

Un Posto al Sole Anticipazioni 28 novembre 2023: Damiano scatena l'ira di Eugenio!

Un Posto al Sole Anticipazioni 28 novembre 2023: Damiano scatena l’ira di Eugenio! Nella puntata di Un Posto al Sole in onda su Rai3 il 28 novembre 2023, alle ore ... Read more »

Microsoft ha cancellato un gioco di calcio per la prima Xbox: il motivo? Electronic Arts

Microsoft ha cancellato un gioco di calcio per la prima Xbox: il motivo? Electronic Arts Garrett Young, ex sviluppatore Microsoft e veterano dell’industria con oltre 25 anni di esperienza ,è ... Read more »

Catene da neve: guida all’acquisto e all’installazione

Neve e ghiaccio possono rendere in inverno molto impegnative le condizioni delle nostre strade, dotarsi di catene da neve può rivelarsi quindi fondamentale per continuare a muoversi in piena sicurezza, ... Read more »

"Lo ha tradito anche Ilary. Ecco con chi". Corona torna alla carica e parla degli amanti della Blasi

“Lo ha tradito anche Ilary. Ecco con chi”. Corona torna alla carica e parla degli amanti della Blasi Il racconto fatto da Ilary Blasi nel suo docufilm “Unica”? Falso, almeno ... Read more »

Promozione Suzuki Swace, perché conviene e perché no

Promozione Suzuki Swace, perché conviene e perché no Con Solutions NoProblem, sconto di 3.000 euro e tre anni di garanzia, manutenzione e assicurazione furto e incendio Se amate le classiche ... Read more »
Top List in the World