Cocktail e market, addio botteghe: "Un ristorante ogni cinquanta metri. L’Oltrarno è in mutazione genetica"

Cocktail e market, addio botteghe: “Un ristorante ogni cinquanta metri. L’Oltrarno è in mutazione genetica”

di Carlo Casini

Vecchio Oltrarno delle botteghe, sei ormai un ricordo. Al loro posto localini da salasso e anonimi market etnici a uso e consumo del turista per quella San Frediano quartiere più cool del mondo. Ma non a dimensione di fiorentino: in quei vicoli dove volavano battute e ‘c’ strascicate dalle finestre, sono quasi sparite le case di artigiani e operai per far spazio ad affitti giornalieri. “È cambiato tutto, quando ero bambino le strade riconoscevi dall’odore dei laboratori – ricorda Marco, 60 anni, sanfredianino fuggito a Bagno a Ripoli – quello di segatura in via dell’ Ardiglione, quello di metallo in piazza Piattellina, quello di caffè per la torrefazione in via Santa Monaca”.

“Già negli anni ‘90 dissi al sindaco di vincolare queste botteghe a uso artigianale. Ora lo ripongono, ma andava fatto prima che le vendessero”, spiega Andrea Giacomini, 75 anni, storico commerciante prima cocomeraio in piazza Santo Spirito, poi ortolano in via delle Caldaie e oste in via dell’Orto, oggi in pensione. “Erano tutti artigiani e non solo nelle botteghe, anche nelle case e nelle cantine – racconta – ora non c’è più nulla hanno comprato palazzi interi e li hanno dati ai turisti. Il processo è iniziato 60 anni fa e ha avuto un’accelerata mostruosa negli ultimi venti”. Anche Andrea è stato ristoratore, ma pensava ai fiorentini: “La storica Osteria Paradiso, chiusa due anni fa. Ero l’unico che offriva un menù a 5 euro, lo facevo per fare un servizio ai più bisognosi”. Affiorano i ricordi: “Qui c’era un fioraio e questa lavanderia a gettoni era un meccanico, accanto c’era un tabaccaio”, indica in piazza Piattellina. Continua in via Santa Monaca: “Sopra l’asilo Fioretta Mazzei mio zio faceva i lampadari, qui all’ angolo erano tutti orefici e argentieri, qui c’era un calzolaio, ora è un garage; dove c’è questa Conad, c’era Lancillotti che faceva i motori e il fabbro Galloro, accanto i corniciai Macaluso. All’ angolo di via dell’Ardiglione, quel b&b erano due botteghe di restauratori”. “Questo è il più curioso – mostra la fototessera automatica all’incrocio con via dei Serragli – era il macellaio che aveva la bottega al primo piano e calava le borse della carne al banco qui giù con la corda”. In via Sant’Agostino su 49 fondi, 16 sono ristoranti: “Al loro posto ricordo l’elettricista Poggiali, l’ortolano Colavicchi, il pizzicagnolo, la tintoria…”. Ma è piazza Santo Spirito, cuore del rione, la sconfitta totale. Tutte le vecchie attività sono diventate locali notturni: “La carrozzeria, il corniciaio, il cappellaio, il civaiolo, il barbiere, erano quasi tutti fondi artigiani”.

News Related

OTHER NEWS

Superbonus, come cambierà? Il ruolo delle ESCo

27 novembre 2023 Superbonus, come cambierà? Il ruolo delle ESCo Diverse le novità sul superbonus già approvate dal 1° gennaio 2024. Quali saranno gli ulteriori interventi per il futuro? L’agevolazione ... Read more »

Polmonite nei bimbi, picco contagi in Europa: rischio nuova pandemia? «Batterio pericoloso come un virus»

Polmoniti nei bimbi, picco contagi in Europa: rischio nuova pandemia? «Batterio pericoloso come un virus» Quanto deve preoccupare il boom di infezioni respiratorie e di polmoniti in Cina e i ... Read more »

Un Posto al Sole Anticipazioni 28 novembre 2023: Damiano scatena l'ira di Eugenio!

Un Posto al Sole Anticipazioni 28 novembre 2023: Damiano scatena l’ira di Eugenio! Nella puntata di Un Posto al Sole in onda su Rai3 il 28 novembre 2023, alle ore ... Read more »

Microsoft ha cancellato un gioco di calcio per la prima Xbox: il motivo? Electronic Arts

Microsoft ha cancellato un gioco di calcio per la prima Xbox: il motivo? Electronic Arts Garrett Young, ex sviluppatore Microsoft e veterano dell’industria con oltre 25 anni di esperienza ,è ... Read more »

Catene da neve: guida all’acquisto e all’installazione

Neve e ghiaccio possono rendere in inverno molto impegnative le condizioni delle nostre strade, dotarsi di catene da neve può rivelarsi quindi fondamentale per continuare a muoversi in piena sicurezza, ... Read more »

"Lo ha tradito anche Ilary. Ecco con chi". Corona torna alla carica e parla degli amanti della Blasi

“Lo ha tradito anche Ilary. Ecco con chi”. Corona torna alla carica e parla degli amanti della Blasi Il racconto fatto da Ilary Blasi nel suo docufilm “Unica”? Falso, almeno ... Read more »

Promozione Suzuki Swace, perché conviene e perché no

Promozione Suzuki Swace, perché conviene e perché no Con Solutions NoProblem, sconto di 3.000 euro e tre anni di garanzia, manutenzione e assicurazione furto e incendio Se amate le classiche ... Read more »
Top List in the World